venerdì 22 maggio 2009

Clamoroso alla Bombonera! Il Boca Juniors eliminato dalla Copa Libertadores


Giovedì 21 maggio 2009 sarà un giorno da dimenticare per il Boca Juniors. La formazione Xeneize abbandona la Copa Libertadores 2009 per mano della formazione uruguaiana del Defensor Sporting. La formazione argentina, considerata tra le principali favorite per la conquista della massima competizione continentale sudamericana perde in casa per 0 a 1 dopo il 2 a 2 dell'andata in Uruguay. Al minuto 27esimo del primo tempo Diego De Souza approfitta di una disattenzione della difesa argentina e trafigge Pato Abbondanzieri. La reazione del Boca è piuttosto sterile. L'occasione più pericolosa arriva al 44esimo del primo tempo, ma il colpo di testa di Palermo poco sotto la traversa viene parato dall'estremo difensore uruguaiano. La ripresa prosegue sulla falsa riga del primo tempo, il Boca cerca disperatamente il pari, ma il Defensor si difende con ordine e dopo 3minuti di recupero l'arbitro fischia la fine. Boca all'inferno, Defensor in paradiso. La formazione uruguaiana approda per la seconda volta nella sua storia ai quarti della Libertadores compiendo un'impresa che difficilmente i tifosi dimenticheranno. Per i Xeneizes si tratta invece di un vero e proprio fallimento in quanto la formazione argentina aveva puntato tutto sulla coppa tralasciando il campionato. Ora il Boca si trova tra le ultime in classifica del Clausura 2009 e si trova in uno dei momenti più delicati della sua gloriosa storia, i tifosi sono furiosi, e la marea di fischi ricevuti dalla squadra a fine gara sono il termometro più efficace per misurare lo stato di rabbia dei tifosi gialloblù. Per la formazione di Montevideo invece il sogno continua, nel prossimo turno affronteranno gli argentini dell'Estudiantes.

3 commenti:

  1. se lo meritavano, dai.. ma chi li ha mai sentiti questi del boca junior?? figurati se una squadra che si chiama "boca" può aspirare a vincere un trofeo! dai nando, già hai le tue soddisfazioni col barça ed il gremio.. non può essere sempre domenica!

    RispondiElimina
  2. ma xkè? il defensor sporting chi lo conosceva? il problema è che xme raramente è domenica. Comunque ora xla Libertadores, forza Gremio!!

    RispondiElimina
  3. ovvio, FUCKIN'GREMIO!!

    RispondiElimina